GHERA-FIGLIOMENI (FDI): BENE FLASH MOB “APRIAMO LE PALESTRE”

02/05/2020

<<Chiediamo alla Regione Lazio di intervenire con urgenza sulla drammatica situazione di titolari e personale di Palestre e Centri Sportivi che, costretti alla chiusura forzata degli impianti imposta dalle disposizioni anti Covid19, non riescono più a sostenere le spese fisse.

Moltissimi di questi imprenditori hanno abbassato le serrande con la consapevolezza di non poter più riaprire ed i loro dipendenti con quella di perdere il lavoro. Pertanto aderiamo alla manifestazione virtuale per rivendicare il diritto di lavorare organizzata dal gruppo Facebook “Apriamo le Palestre” (11mila iscritti), in diretta il 4 maggio alle ore 21.
Gli imprenditori sportivi pur essendo al collasso, rifiutano la logica dell’assistenzialismo e dell’indebitamento, non pretendono dalle istituzioni né presunti aiuti economici, né finanziamenti agevolati.
Vogliono solo ripartire subito come giustamente chiedono attraverso Massimiliano Toti, portavoce ufficiale di “Apriamo le Palestre”, organizzatore della omonima manifestazione, dirigente sportivo. Siamo convinti che si debba mettere il sistema sportivo in condizione di ripartire, perché gli imprenditori sono in grado di applicare le norme di sicurezza previste e perché hanno l’importante funzione di garantire lo sport di base sul territorio, fondamentale per lo sviluppo psicofisico dei giovani ed il benessere delle famiglie.>> Così in un comunicato Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio e Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina.