ALITALIA, ASSOTUTELA: “SOLIDARIETÀ E VICINANZA AI LAVORATORI”

05/05/2020

“Uno dei comparti chiave del nostro Paese che sta vivendo maggiormente gli effetti della emergenza Coronavirus è purtroppo il settore aereo. E, in particolare, Alitalia che già da tempo sta attraversando una crisi economica e finanziaria profonda che si ripercuote direttamente sul destino dei lavoratori, tra licenziamenti e cassa integrazione.

A loro Assotutela rivolge vicinanza e solidarietà in questo momento difficile e delicato. Così come giudica fuori luogo e illogica la decisione dei vertici aziendali di sospendere i voli per New York, tratta storicamente fondamentale per Alitalia. Vorremmo capire le ragioni vere di tale scelta mentre chiediamo al governo nazionale precise garanzie sul futuro della compagnia. Si parla di nazionalizzazione e NewCo, si parla di 8 società attenzionate in seguito all’espletamento della manifestazione di interesse per l’acquisto di Alitalia. Ma le certezze per i dipendenti sono ormai ridotte al lumicino. Tutto questo è inaccettabile”.
Così, in una nota, il capo dello staff legale della associazione Assotutela, l’avvocato Massimo Baldi.