Dalla parte degli animali

06/08/2020

Oggi presso “Il Giardino di Dany”, area verde nel quartiere Ponte di Nona, dedicata alla memoria di Daniele Pacifici, un giovane di appena 27 anni scomparso lo scorso anno dopo una dura e lunga battaglia contro il cancro, si è tenuta una conferenza stampa contro l’abbandono degli animali organizzata da Roma Capitale, in collaborazione con il Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata agli animali sotto la direzione artistica della giornalista Federica Rinaudo, che si svolgerà il 25 settembre nella Sala Federico Fellini degli Stabilimenti Cinematogragici di Cinecittà.
Oltre alla presenza di giornalisti, rappresentanti delle Associazioni di Volontariato e della Protezione Civile, a sostenere la campagna contro l’abbandono nel ruolo di testimonial i grandi attori comici Enzo Salvi e Maurizio Mattioli, che hanno prestato gratuitamente la propria immagine. Tra i presenti la cantautrice Carol Maritato, la quale a un anno di distanza dall’uscita del suo singolo “Dimmi di te”, ha riscosso un grandissimo successo, gli attori Adriana Russo, Pietro Romano e il cantante Sandro Scapicchio. Ad introdurre gli ospiti Daniele Diaco, Presidente Commissione Ambiente Roma Capitale.

L’abbandono degli animali, specialmente nel periodo estivo è sempre più diffuso. Dai dati rilevati sul territorio nazionale dal Ministero della Salute risulta infatti che in molte regioni, soprattutto del Sud, il fenomeno del randagismo ha raggiunto livelli drammatici ed è spesso fuori controllo. Lo scopo della campagna è di sensibilizzare l’opinione pubblica verso questo fenomeno che è una vergogna per il nostro Paese.
L’attore Enzo Salvi ha infatti parlato dell’amore che condivide con i suoi 3 amici a quattro zampe e i suoi 3 pappagalli, che ha sempre amato e che porta sempre con se anche quando va in vacanza, mentre Maurizio Mattioli ha invitato a denunciare questi “mascalzoni “ che abbandonano i propri animali.