SINDACO DI ROMA ECOO IL TOTONOMI DELLA DESTRA

07/07/2020

L’unico nome davvero in corsa è quello del vicepresidente del Senato Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia. Nome storico della destra romana, non convince però Matteo Salvini che è in cerca di un candidato alternativo. Salvini cerca un candidato che sappia parlare con i ceti medi, i professionisti, i costruttori.

Ha telefonato all’ex ministro degli Esteri Franco Frattini, ma non sarebbe interessato, mentre il nome fatto più volte di Giulia Bongiorno non sarebbe mai stato davvero preso in considerazione. Una partita che il leader della Lega sta giocando in prima persona: sondando, telefonando, proponendo incontri riservati,trapelato incontro con il civico Maritato che non risulterebbe interessato.