L’Atalanta rimonta e apre la crisi della Roma.

15/02/2020

Al Gewiss Stadium di Bergamo una buona Roma chiude il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie alla rete numero 101 in giallorosso di Edin Dzeko, bravo a sfruttare l’errore di Palomino.
Nella ripresa la Dea scende in campo con un atteggiamento diverso; lo stesso difensore argentino si fa perdonare siglando in scivolata il gol del pareggio, poi Pasalic, entrato da 20 secondi al posto di uno spento Zapata, con una perla firma il gol della vittoria.
Terza sconfitta consecutiva per i giallorossi che ora vedono il quarto posto,occupato proprio dai bergamaschi, distante sei lunghezze.
Giocatori e società in discussione dopo l’ennisima prova deludente di un 2020 fin qui disastroso. La panchina di Fonseca ora rischia di saltare?
Il tecnico portoghese sembra aver perso il controllo della situazione, la squadra sembra spaesata, gli infortuni di Diawara e Zaniolo pesano enormemente sul gioco dei giallorossi, la classifica si complica, e l’obiettivo quarto posto si allontana sempre di più.