Cina: Da Ottobre era già in circolo il COVID 19

27/03/2020

La circolazione dell’ormai diffuso quanto sconosciuto COVID19/CORONAVIRUS.
In Cina era cominciato già diverso tempo prima,rispetto al manifestarsi dei primi casi di polmonite atipica, che sono stati individuati nel Paese Asiatico. Uno studio italiano firmato da scienziati, dell Universita di Milano, ha ricostruito i primi reali mesi di vita del COVID,i quali ci riportano al mese di ottobre 2019.


Si tratta di un indagine epidermiologica effettuata su 52 genomi virali completi del patogeno che hanno permesso di stimare la chiave dell’inizio dei contagi. Il lavoro effettuato da questi Ricercatori è stato appena accettato per la pubblicazione sul Journal of Medical Virology e i risultati sono già stati inviati dalla rivista all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). L’équipe è di Gianguglielmo ZehenderAlessia Lai Massimo Galli del Dipartimento di Scienze biomediche e cliniche (Dibic) Luigi Sacco dell’Università degli Studi di Milano e Crc Episomi (Epidemiologia e sorveglianza molecolare delle infezioni)“La ricerca ha consentito la datazione dell’origine e la ricostruzione della diffusione dell’infezione nei primi mesi dell’epidemia in Cina – evidenziano gli studiosi – attraverso la stima di parametri epidemiologici fondamentali come il numero riproduttivo di base (R0) e il tempo di raddoppiamento delle infezioni”.

Milano Michele CPSI